Novità Mezzi Pesanti

Rio, la piattaforma digitale della MAN Trucks & Bus che deve rivoluzionare il trasporto e la logistica

09/05/2017 15:50:16
ECI - il 09/05/2017 15:50:16 - Da
Novità Mezzi Pesanti

Per la prima volta, tutti gli attori della logistica e dei trasporti si potranno collegare su una stessa piattaforma per inserire, gestire ed utilizzare i dati relativi a loro mestiere. Questo sistema operativo, denominato RIO, è basato su cloud. Questa soluzione riunisce e analizza tutte le informazioni grazie ad un'algoritmo intelligente per fornire in tempo reale delle indicazioni agli utenti. Connessi tra loro, essi potranno organizzare le loro attività per una migliore redittività.

Rio, la piattaforma digitale della MAN Trucks & Bus che deve rivoluzionare il trasporto e la logistica

Una rete digitale aperta a tutte le marche

" RIO rivoluzionerà l'universo del trasporto" ha dichiarato Andreas Renshler, Direttore generale della Volkswagen Truck & Bus di cui la filiale MAN ha progettato il sistema. Questa primavera 2017 inizia lo sfruttamento del sistema sui camion MAN e Scania, ed è accessibile a tutte le marche. I veicoli dotati dell'interfacia FMS possono connettersi grazie ad un kit di aggiornamento.

Questa piattaforma digitale comporta anche delle applicazioni come Driver's Connectivity destinata a trasmettere agli autisti delle informazioni precise, o Synfioo che consente, ad esempio, di valutare l'ora di arrivo di un conducente a partire dall'analisi delle perturbazioni sulle strade.

Un'architettura unica per la rintracciabilità del trasporto di merci

Tale iniziativa della Volkswagen pone fine alla compartimentazione dei sistemi di informazione della catena logistica che rendeva impossibile la rintracciabilità globale dei movimenti delle merci, dal deposito fino al cliente. Ormai, tutte le soluzioni si trovano raggruppate in un'architettura unica e coerente.

I promotori di questo progetto sperano un aumento dei risparmi per l'impresa, ma anche un calo dell'inquinamento, la flotta dei camion essendo ormai gestita.

 

Commenti

L'attualità in continuo

Attendere prego...