Mercato Trasporto Merci

Il mercato dei Mezzi pesanti in Europa in cifre

01/06/2018 11:36:47
ECI - il 01/06/2018 11:36:47 - Da
Mercato Trasporto Merci

Come ogni anno, l'Osservatorio sui Veicoli Industriali ha reso noti i dati di vendita dell'anno passato e ha fatto alcune ipotesi per l'anno in corso. Ecco una sintesi focalizzata sui veicoli industriali di peso superiore alle 3,5 tonnellate,

Il mercato dei Mezzi pesanti in Europa in cifre

foto : Kjpargeter / Freepik

 

I principali cambiamenti di 2017 riguarda il mercato dei mezzi industriali

Nel anno 2017 il settore è stato fortemente influenzato dalle nuove tendenze e dalla situazione economica che ha conosciuto interessanti variazioni.

Principali tendenze internazionali

L'Osservatorio sui Veicoli Industriali rileva una tendenza generale verso la digitalizzazione dei mercati. Infatti, stanno emergendo sempre più servizi che confermano il potenziale del digitale, come applicazioni e piattaforme online. Nel 2017, ad esempio, sono nate e si sono affermate diverse borse di merci. Notiamo pure che sono aumentati anche gli strumenti ad essi collegati. 
Oltre agli sviluppi tecnologici, il 2017 ha visto una svolta verso le nuove fonti di energia: sempre più costruttori stanno investendo nel gas naturale compresso e nella realizzazione di veicoli elettrici. 

Lo sviluppo del mercato dei veicoli industriali nei vari Paesi europei

Questo bilancio si basa sulle immatricolazioni di veicoli industriali nuovi di peso superiore a 3,5 tonnellate nel 2017. 
Il leader europeo è la Germania, sebbene le vendite nel Paese siano in calo dell'1,2%. 
Le aree europee che registrano i maggiori cali nelle vendite sono: 

  • Regno Unito, con  -2,9%. 
  • Benelux, con  -2,2%. 
  • Europa dell'Est, con  -1,6% (da notare tuttavia che la Polonia è in crescita con  +2,8%). 

Al contrario, le aree europee con la maggior crescita nelle vendite sono le seguenti: 

  • Italia, con  +11,6%. 
  • Francia, con  +5,8%. 
  • Nord Europa, con  +4,8%. 

Ipotesi per l'anno 2018

Il mercato in alcuni Paesi europei potrebbe essere saturo, con un conseguente rallentamento nelle vendite . Tra questi i più importanti sono la Germania, Spagna, Italia e Regno Unito. 
Complessivamente, in Europa, gli acquisti di veicoli industriali dovrebbero comunque registrare un lieve aumento (+5% circa). 
Gli acquisti di trattori stradali al contrario dovrebbero diminuire leggermente (-5% circa).

 

 

Commenti

L'attualità in continuo

Attendere prego...