La mia area

Collegarsi | Registrarsi

Ambiente

Renault Trucks prepara una nuova gamma di camion elettrici

ECI - il 12/07/2018 14:50:34 - Da
Ambiente
Renault Trucks

Renault Trucks ha appena presentato la sua seconda generazione di camion 100 % elettrici. Battezzata Z.E (per Zero Emissioni), Attualmente si compone di tre veicoli : il Renault Trucks Master Z.E, il Renault Trucks D Z.E e il Renault Trucks D Wide Z.E. Questa seconda generazione è destinata principalmente alle aree urbane.

Renault Trucks prepara una nuova gamma di camion elettrici

Dei camion concepiti per degli usi specifici

Il primo modello di questa serie, il Renault Master Z.E, sarà introdotto sul mercato dal mese di settembre. Questo modello è disponibile in 6 varianti (quattro versioni furgone e due altre versioni pianale-cabina).È stato progettato per gestire le consegne dell'ultimo miglio. 

Il modello D Z.E sarà disponibile alla fine dell'anno 2019 in versione 16 ton. Questo modello soddisferà le esigenze dei professionisti della distribuzione, in particolare per i grandi centri urbani o per le consegne con condizioni di temperatura speciali. Contemporaneamente sarà anche commercializzato il modello D Wide Z. E nella sua versione 26 ton. L'obiettivo di questo veicolo è quello di garantire la raccolta dei rifiuti. Il D Z.E e il Wide Z.E saranno entrambi prodotti nella fabbrica Renault Trucks di Blainville-sur-Orne (Francia).

Il risultato di 10 anni di sperimentazione

Per oltre un decennio, il costruttore ha creduto nelle virtù e nei benefici dei veicoli elettrici, che hanno un' impatto positivo sull'ecologia e sull'inquinamento acustico nelle nostre città. In questo modo ha provato questa soluzione, in condizioni operative reali, con i suoi clienti partner. Renault Trucks ha potuto acquisire dati preziosi che li hanno permesso di imparare a padroneggiare la tecnologia 100% elettrica. 

Il costruttore prevede inoltre che le condizioni del traffico nelle grandi aree urbane potrebbero peggiorare. In effetti, molti comuni hanno manifestato l'intenzione di limitare l'accesso ai loro centri urbani ai veicoli troppo inquinanti o rumorosi. 

 

Commenti

L'attualità in continuo

Attendere prego...